Vai al contenuto

Seay, l’innovazione sostenibile che conquista il mercato: oltre 600.000 euro raccolti con Mamacrowd

Nel panorama delle startup innovative italiane, Seay si distingue per il suo impegno nel settore della moda sostenibile, riuscendo a chiudere brillantemente un round di finanziamento su Mamacrowd. Grazie al supporto di 57 investitori, l’azienda ha raccolto circa 622.500 euro, un risultato che testimonia la fiducia e l’interesse verso il progetto green e tecnologicamente avanzato proposto dalla società vicentina.

Fondata nel 2020 a Vicenza da un trio di imprenditori visionari, Alberto Bressan, Simone Scodellaro e Maurizio Del Duca, Seay rappresenta una realtà emergente nel panorama della moda etica. Con una produzione che abbraccia principi di sostenibilità e innovazione, l’azienda si impegna nella creazione di capi e accessori realizzati con tessuti certificati, riciclati e riciclabili, tutti dotati di un passaporto digitale che ne certifica l’origine e la composizione.

Alberto Bressan, co-fondatore di Seay, esprime grande soddisfazione per il successo dell’operazione finanziaria, che permetterà all’azienda di espandere la propria rete retail sia in Italia che all’estero. Tra gli obiettivi immediati, spicca l’apertura di uno store a Marsala, in provincia di Trapani, e di un pop-up presso la prestigiosa Rinascente di Milano, previsto dal 18 giugno per la durata di due settimane.

La campagna di finanziamento, lanciata il 29 febbraio e durata un mese, aveva come obiettivo massimo la raccolta di 700.000 euro. Il raggiungimento di quasi l’intera somma dimostra il forte interesse del mercato e la fiducia degli investitori nel progetto di Seay, che pone al centro della sua missione la sostenibilità ambientale e la responsabilità sociale.

L’azienda si distingue per l’adozione di una filiera produttiva etica e locale, una distribuzione che compensa le emissioni di CO2, l’utilizzo di packaging organico e compostabile e la promozione di un’iniziativa di green bonus. Quest’ultima prevede un rimborso del 20% sull’acquisto di un capo nuovo a chi decide di restituire un indumento usato, incentivando così i consumatori a un comportamento più responsabile e attento all’ambiente.

Con questi presupposti, Seay si conferma come una delle realtà più innovative e promettenti nel settore della moda sostenibile, dimostrando che etica e business possono andare di pari passo verso il successo.

Pronto per far crescere la tua startup e a farla diventare un business solido e sostenibile? Qui su VenetoUP ti aspettano, percorsi di sviluppo, video, risorse e training mensili, per far decollare la tua idea e il tuo fatturato!

Tag: