Vai al contenuto

Mercato del lavoro, i profili più ricercati

Quali sono le figure più ricercate nel mercato del lavoro? Il report a cura di Assolavoro Datalab, l’Osservatorio dell’associazione nazionale delle agenzie per il lavoro, ha effettuato una analisi e indicato i 30 profili più richiesti dalle aziende da inizio 2022. Il report, in particolare, si è concentrato sui dati raccolti nell’ultima settimana di marzo 2022 da varie piattaforme dedicate, con LinkedIn in prima linea. Le opportunità di lavoro sono caratterizzate da una crescente richiesta di figure esperte in sicurezza informatica e di analisi/gestione dei dati. In questo senso, ecco la top ten delle professioni più richieste:

  • Data analyst / Data scientist / Cyber security analyst. Quest’ultime figure operano in un mercato in forte ascesa anche nel nostro Paese, con la pandemia e la conseguente adozione dello smart working che hanno sicuramente motivato la necessità di irrobustire e dare maggiore sicurezza alle infrastrutture.
  • Java / C++ Developer;
  • Sviluppatore python;
  • Machine learning / AI expert. Tra le professioni più richieste vi sono quelle legate alle tecnologie, all’intelligenza artificiale e all’automazione industriale. Il machine learning ha il fine di rendere i processi produttivi più automatizzati, limitando di fatto le operazioni compiute dall’uomo: in quest’ottica, questa figura in forte espansione diventerà sempre più cruciale all’interno di quelle aziende intenzionate a rimanere fortemente competitive.
  • Digital project manager;
  • Project engineer energetico;
  • Architetto / Ingegnere edile;
  • Legal consultant / Esperti contabili / Commercialisti;
  • Social media manager & Content creator;
  • Export manager.

In ambito tecnico e dei servizi, si confermano le figure elettroniche, elettromeccaniche e i progettisti di impianti elettrici, i geometri di cantiere. Numerose richieste anche per le figure di vendita e dell’e-commerce; anche gli addetti al back office commerciale, contabile e degli uffici gare risultano essere piuttosto ricercati. Tra gli operai specializzati, invece, spiccano le offerte di lavoro relative a elettricisti industriali e civili, operatori CNC, fresatori, tornitori, saldatori a filo e con robot, manutentori termoidraulici, montatori meccanici, capo cantieri/operai edili specializzati, responsabili magazzino, carrellisti con patentino.

Newsletter

Inserisci la tua e-mail e resta aggiornato sul mondo dell'innovazione in Veneto (e non solo)