Gli scarti dei carciofi diventano prodotti per capelli: il progetto di Ve Nice, startup e spin off di Ca’ Foscari

Ve Nice è una startup, attiva dal 2018, che si occupa della ricerca e sviluppo di specialità chimiche e processi formulativi indirizzati, in particolare, al settore cosmetico. Spin-off di Ca’ Foscari, la realtà nasce dall’idea di un team interamente al femminile: Michela Signoretto e Federica Menegazzo, chimiche industriali, Elena Ghedini, scienziata dei materiali, Enrica Tanduo laureata in chimica e tecnologie farmaceutiche e Azzurra Meoli, ingegnere gestionale.

Il core business di Ve Nice è rappresentato dallo sviluppo di processi e formulati tecnologicamente avanzati e a connotazione “green”, grazie all’impiego di tecniche sintetiche innovative nell’ambito della Chimica Industriale, della Scienza dei Materiali e della cosmesi che possono essere di volta in volta adattate al tipo di prodotto sviluppato. Il processo permette di creare un prodotto finale riducendo al minimo il numero dei componenti e delle materie prime utilizzate ed eliminando l’uso di alcuni componenti (come ad esempio i tensioattivi) in genere essenziali in questo tipo di preparati. In pochi passaggi è possibile ottenere un formulato in grado di rilasciare in modo controllato gli ingredienti attivi presenti, garantendo un’ottimale penetrazione degli stessi sulla pelle e un’efficacia massimizzata.

La startup ha contribuito al progetto di ricerca “Hair” dell’Università di Ca’ Foscari e finanziato dal Fondo sociale europeo tramite la Regione del Veneto. A partire dagli estratti ricchi di sostanze polifenoliche e polisaccaridiche delle foglie e dei gambi di carciofo, poi liofilizzate e preparate con tecniche avanzate, sono stati realizzati dei prodotti ideali per la salute e la bellezza dei capelli.

Riepilogo

Sito web: www.ve-nice.org

Settore: Ricerca e Sviluppo, cosmetica, chimica

Key figures: Michela Signoretto, Federica Menegazzo, Elena Ghedini, Enrica Tanduo, Azzurra Meoli

Newsletter

Inserisci la tua e-mail e resta aggiornato sul mondo dell'innovazione in Veneto

Tag: