Ortaggi veneti negli Stati Uniti: Smarties.bio, la startup di Chioggia che produce semi di varietà locali

Smarties.bio è una giovane azienda sementiera di Chioggia che porta avanti la ricerca genetica in ambito orticolo e le attività fondamentali di recupero, salvaguardia, mantenimento e distribuzione di varietà autoctone locali. Nata nel 2020 da un’idea di Luca Bertaggia e Andrea Ghedina, la startup affonda le sue radici nell’esperienza maturata presso l’azienda agricola T&T Produce di Silvano Tiozzo.

Ricerca e Sviluppo è il settore fondamentale di Smarties.bio, che crea e propone il giusto mix di innovazione e tradizione, perseguendo una filosofia votata al miglioramento genetico e allo sviluppo varietale. In particolare, il focus riguarda lo sviluppo per il moderno mercato professionale di varietà resistenti a malattie, patogeni e stress ambientali; l’interesse, in questo senso, coinvolge diversi tipi di lattuga, rucola e di radicchio. Uno degli obiettivi di Smarties.bio è creare una filiera dedicata all’agricoltura biologica per operare in un settore in forte crescita e legato alla filosofia aziendale green, al vivere e lavorare sostenibile, con uno sguardo alla prevenzione, alla tutela del benessere delle generazioni presenti, future e dell’ambiente. L’azienda è ideatrice del progetto Biodiversità, che punta a preservare le varietà delle piccole comunità agricole del territorio veneto (come il broccolo fiolaro di Creazzo, la verza moretta di Veronella, il broccolo di Bassano).

Nel 2021, inoltre, l’azienda ha avviato il progetto Gusto Italiano per la vendita di sementi locali, tra cui radicchi, cicorie, catalogna e puntarelle, con l’obiettivo di introdurre e far apprezzare i prodotti veneti all’estero. In particolare negli Stati Uniti, dove la professoressa dell’Oregon State University, Lane Selman, contribuisce alla diffusione della cultura del seme. La collaborazione rende disponibili semi biologici certificati e offre la possibilità agli interessati di ricevere informazioni dettagliate sulla coltivazione, oltre a numerose ricette e video. Il progetto ha conquistato il New York Times, che ha dedicato un’intera pagina ai due giovani chioggiotti.

Riepilogo

Sito web: www.smarties.bio

Settore: agricoltura bio

Key figures: Luca Bertaggia, Andrea Ghedina

Newsletter

Inserisci la tua e-mail e resta aggiornato sul mondo dell'innovazione in Veneto

Tag: