Smalti per piastrelle dalle batterie agli ioni di litio e NiMh: l’idea brevettata dalla vicentina Spirit

Riciclare batterie agli ioni di litio e NiMh (nichel-metallo idruro), arrivate a fine vita, ricavandone ossidi destinati alla raffinazione dei metalli e pigmenti inorganici. Questo il processo di riciclaggio innovativo brevettato dalla Spirit Srl, azienda fondata nel 1999 a Chiampo (VI) che si occupa di riciclo di rifiuti industriali avvalendosi di tecnologie in continuo sviluppo, con focus sui metalli non ferrosi che sono una risorsa limitata ma importante per lo sviluppo del settore elettrico ed elettronico.

L’idea è stata sviluppata dal titolare dell’azienda vicentina, Angelo Forestan, intento a dare nuova vita alle batterie agli ioni di litio e NiMh di smartphone e tablet, ma anche delle bici ed auto elettriche. Le batterie vengono scaricate, selezionate, aperte e suddivise nei vari componenti. In particolare, si separano le polveri catodiche composte da ossidi di metalli (cobalto, nichel e miste) che costituiscono le basi inorganiche da cui vengono ricavati degli smalti, utilizzati nel settore manifatturiero per la colorazione delle piastrelle. Questo procedimento di riciclo permette di recuperare l’80% della massa di ciascuna batteria, ricavandone polveri di metalli come rame ed alluminio. Un processo che comporta un impatto ambientale positivo, grazie al riutilizzo delle batterie che altrimenti andrebbero a finire in discarica e alla conseguente riduzione della necessità di estrazione da miniere presenti in particolare nella Repubblica Democratica del Congo.

Quello di Spirit Srl è uno dei primi impianti di riciclo in Italia capace di effettuare questo particolare processo, che ha ottenuto le autorizzazioni grazie al supporto di Fòrema (ente di formazione di Assindustria Venetocentro di Padova). L’impresa riesce, attualmente, a trattare 10 tonnellate di batterie agli ioni di litio in un mese nel suo stabilimento, ma entro fine 2021 l’azienda punta ad arrivare a 40 tonnellate al mese.

Riepilogo

Sito web: www.spiritsrl.it

Settore: riciclo batterie e fanghi di metalli duri

Key Figure: Angelo Forestan

Newsletter

Inserisci la tua e-mail e resta aggiornato sul mondo dell'innovazione in Veneto

Tag: