Zyronit, l’app nel settore manifatturiero che guida la digital transformation

Da trent’anni anni HTC, realtà con sede a Vicenza, opera nella trasformazione tecnologica dei processi aziendali, con l’obiettivo di allineare i sistemi ICT interni e guidare progetti di change management, facendo leva sui vantaggi che innovazione e digital manufacturing possano apportare in termini di competitività. CEO e founder di HTC è Enrico Aramini, alle sue spalle un team di sviluppatori e programmatori esperti in sistemi software aziendali per la manifattura.

Nel 2001, HTC ha avviato un programma di digital transformation in una fabbrica sfruttando i pochi strumenti che allora erano a disposizione. Successivamente, la realtà ha accompagnato il processo di deployment del sistema di manufacturing in un ambiente molto diversificato, quello conciario, avvicinando gli operatori al digitale. Il 2020 ha segnato l’avvio del progetto Zyronit, frutto di tutte le esperienze e le conoscenze apprese nel corso degli anni e che si pone di mitigare le frizioni dei processi aziendali. “Ancora oggi – sottolinea Enrico Aramini molte imprese manifatturiere si affidano a sistemi interni che non dialogano con l’esterno”. In questo senso, un grande vincolo è rappresentato dall’introduzione in azienda di macchine e dal loro inserimento nel rispettivo sistema, fermo restando che la fase di programmazione precede quella di installazione. “Ma arrivati a quel punto, cambiare certe impostazioni richiederebbe tempo e un esborso aggiuntivo”, spiega il CEO di HTC. Zyronit riesce a raggirare l’ostacolo grazie a una soluzione in Cloud, a integrazione del sistema gestionale, che mette a disposizione del cliente un’applicazione sviluppata su tre canali di comunicazione: gli ordini di produzione, il dialogo con le macchine e le informazioni su tablet o smartphone. Se semplificare il collegamento tra la nuova macchina e i processi interni risulta essere fondamentale, Zyronit intende anche erogare un servizio SaaS che possa coniugare le funzionalità tipiche del manufacturing alla praticità di un social industriale interno, utile nell’interazione tra operatori.

Si tratta di un canale chiuso dove passano informazioni, foto e video che rende efficace e rapida la comunicazione tra i reparti all’insorgere di eventuali problemi. Il social consente all’addetto di dialogare con gli incaricati e, al contempo, Zyronit agisce da interprete anche tra impianto e operatore facilitandone la connessione.

L’impegno e l’approccio di HTC è stato riconosciuto negli Stati Uniti, dove l’azienda ha ricevuto il Firebrand Award all’ICC 2020 Accelerate. In questi giorni HTC sta ultimando la prima versione di Zyronit per lanciarla nel mercato il 24 marzo 2021 con un evento online su Zoom, dove ci sarà la possibilità di conoscere e vedere tutte le funzionalità e di interagire con il team.

Riepilogo

Sito web: www.zyronit.com

Evento: presentazione Zyronit (24 marzo 2021)

Settore: digital manufacturing

Key figure: Enrico Aramini

Newsletter

Inserisci la tua e-mail e resta aggiornato sul mondo dell'innovazione in Veneto

Tag: