Anche un’imprenditrice veronese al Premio GammaDonna 2020

Marta Bonaconsa, di Nanomnia, startup biotech con sede a Zevio, è tra le cinque protagoniste della 12a edizione del Premio dedicato all’imprenditoria femminile innovativa che, per la prima volta, debutterà in televisione il 3 novembre, alle 21, sui canali di QVC Italia. Saranno assegnati anche il QVC Next Award e il Giuliana Bertin Communication Award.

Continua a leggere su Daily Verona Network

Tag: